Non dobbiamo dimenticare che la felicità è uno stato della mente, non necessariamente del corpo, e che la vita è quello che ciascuna persona crede che la vita stessa sia. La persona malata ha bisogno di fede, fede nel suo medico, ma esiste un momento in cui è necessaria la fede verso un Potere più grande per sostenere il suo morale.

William J. Mayo, M.D.

Ayurveda

inner-wisdom-x-dd-1

In collaborazione con Olya Novikova, Tecnico in Ayurveda, certificato secondo la Norma UNI 11756:2019 – FAC reg. n°009.

Cosa sono i trattamenti ayurvedici

I trattamenti ayurvedici sono eseguiti con olii medicati e polveri a base di erbe e spezie, le cui formulazioni sono rintracciabili negli antichi testi della tradizione ayurvedica. Possono essere eseguiti a due mani (da un solo operatore) o a quattro mani (da più operatori). Possono essere completi (su tutto il corpo e della durata di 60 minuti o più) o parziali (in specifiche zone e della durata di 30/40 minuti).

Come indicato dalla tradizione ayurvedica, alcuni dei trattamenti proposti per la loro particolare natura e le loro caratteristiche sono eseguiti solo dietro specifica prescrizione del medico ayurvedico, altri invece sono di libera prenotazione.

Dopo il trattamento è di norma necessaria la doccia; verrà poi indicato un tempo minimo di riposo. Tutti i trattamenti devono essere ricevuti a stomaco vuoto. Per le donne è bene astenersi dal ricevere trattamenti durante il periodo mestruale (i primi 3 giorni) e nel primo trimestre di gravidanza. Il viso deve essere struccato, è possibile struccarsi al Centro.

I benefici dei Trattamenti Ayurvedici

I trattamenti lavorano per portare in equillibrio i dosha squillibrato della persona, e cosi facendo allevano i disagi e stati di malattie, promuovono il senso del benessere generale e vitalita. Ogni trattamento e mirato a una (o più) condizioni specifiche. In generale i trattamenti servono a :

  • Prevenzione delle malattie, cura e mantenimento della salute e promozione della longevità
  • Riduzione dello stato di stress e bilanciamento del sistema nervoso
  • Equilibrio tra l’individuo e l’ambiente, e tra il corpo, la mente e lo spirito
  • Potenziamento del Sé vero e risveglio delle proprie capacità e talenti